Tai Chi Quan

Martedì 21.00 – 22.30
con Miranda Re Depaolini - in Via Righi, 19 – Legnano  (MI)

 Il primo incontro di prova è gratuito




Il Tai Chi Chuan o Taiji Quan (diversi i modi per scriverlo), è l’antica arte marziale cinese praticata per il benessere psico-fisico e come tecnica di difesa.
Attraverso movimenti lenti e morbidi si acquisiscono scioltezza, rilassamento e una maggiore consapevolezza del corpo, attivando nel contempo il proprio sistema energetico.

Il Tai Chi Chuan, il cui significato è “Pugilato della suprema polarità”, si basa sui principi del taoismo e della medicina tradizionale cinese. E’ al tempo stesso un’arte marziale, una tecnica di attivazione energetica (Qi Gong) e una forma di meditazione.

Molti sono i benefici che si traggono dalla pratica: è un sistema per accrescere la vitalità, il benessere e la longevità. Aiuta a ripristinare l’equilibrio psico-fisico, a promuovere la concentrazione e il rilassamento fisico e mentale.


Il Tai Chi Chuan praticato è quello della Scuola Cheng Ming, fondata a Taiwan dal M° Wang Shu Jin, grande esperto di arti marziali interne.
Attualmente la scuola è diretta dal M° Wang Fu Lai, coadiuvato dalla Ma Huang Su Chun, e ha sedi in varie parti del mondo.
Allievo diretto del M° Wang in Italia è il M° Paolo Magagnato, caposcuola della Cheng Ming Europe.

La scuola Cheng Ming prevede lo studio del Tai Chi Chuan e delle altre arti interne cinesi (xingyi e bagua).




Nessun commento:

Posta un commento